Jump to content
Calciomio

Inter

Baromètre  

219 members have voted

  1. 1. Que penses-tu de cette équipe ?



Recommended Posts

vi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ou a plus de chance de finir 3ème que de gagner l'Europa league ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ou a plus de chance de finir 3ème que de gagner l'Europa league ....

Tu veux dire que le troisième de Serie A ne serait pas capable de gagner l'EL? c'est que cette coupe n'est pas si bidon que ça alors.

 

Non, moi je pense que l'Inter joue à fond cette compétition, elle peut faire quelque chose, c'est quand-même le chemin le plus court vers la LDC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inter, Medel è ora ufficiale: è arrivato il fax del Cardiff

Si sblocca definitivamente l'empasse degli ultimi giorni sul cileno: sono arrivati i documenti firmati e controfirmati dal presidente gallese. Domani primo allenamento

http://www.gazzetta.it/Calciomercato/09-08-2014/inter-medel-ora-ufficiale-arrivato-fax-cardiff-9088914468.shtml

 

______________________________________________________

 

http://www.youtube.com/watch?v=V4NFFyT63uk&list=UUvXzEblUa0cfny4HAJ_ZOWw

 

"Noi promettiamo - si legge sul cartellone - di dare sempre il massimo; di giocare sempre con il cuore; di andare avanti tutti insieme senza dipendere dal risultato; tutti aiutano tutti; di lasciarsi aiutare dal proprio compagno; tutti mettono la propria qualità per la squadra; si vince, si perde, tutti si prendono la responsabilità; i problemi si risolvono insieme; di non arrenderci mai".

 

FORZA INTER

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ausilio: "Moratti per me è come un padre. Fra noi..."

 

"Per me è come un padre. Mi ha rinnovato sempre fiducia e stima per 18 anni. Non c'è nessun problema tra noi, non scherziamo. Oltre al lavoro, per me verso di lui c'è riconoscenza e affettoâ€.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiasso signe a Leicester, bizarre qu'il n'ai pas trouvé mieux :confused1:

 

Mais bon bonne chance a lui :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

AUSILIO: "25 MLN PER ICARDI: LUI E KOVACIC INCEDIBILI! 6 U.21 SONO NOSTRI. NON ESCLUDO..."

 

Piero Ausilio, intervistato dal Corriere della Sera, ha fatto il punto sul mercato dell'Inter: "Abbiamo fatto la squadra dovendo rispettare certi parametri economici. Chiaro: Messi e Suarez non erano alla nostra portata".

 

Da Moratti a Thohir: cosa è cambiato?

"Tanto, non troppo. Con l'attuale presidente onorario sono stato 18 anni: per me è come un padre, e per lui provo riconoscenza e affetto. No, non si è allontanato da noi, solo che per rispetto ed educazione si è un po' defilato. A Thohir, che conosco ancora poco, devo solo dire grazie per la fiducia. Come del resto a Moratti".

 

 

La nuova Inter è più solida, più fisica e più...?

"Compatta ed equilibrata. Abbiamo scelto, seguendo le indicazioni di Mazzarri, solo giocatori con grandi ambizioni, senso di appartenenza, determinazione, cattiveria agonistica e, naturalmente, qualità".

 

 

Vidic sta dimostrando di non essere venuto all'Inter per strappare l'ultimo contratto importante.

"Fin dal nostro primo incontro ho capito che lui non guardava più al suo grande passato, ma solo a presente e futuro. Rimarrà tre anni con noi e lascerà un'impronta".

 

 

E Icardi? Quanti milioni di euro servono per portarlo via?

"Ne hanno già offerti più di 25 e abbiamo rifiutato: sia lui che Kovacic sono incedibili perché fondamentali per il nostro progetto"

 

Icardi e Osvaldo posso giocare insieme?

 

"Sì. A Roma, Daniel ha fatto anche l'attaccante esterno ed ha caratteristiche diverse da Mauro".

 

 

Per il vero Hernanes quanto bisognerà attendere ancora?

"È il primo a sapere che può fare molto di più. È arrivato a stagione in corso, non stava benissimo fisicamente, però ha fornito un contributo importante per il 5° posto che per noi era un obiettivo importante".

 

 

E quello per la prossima stagione?

"Non ci poniamo limiti di tempo per tornare ai vertici. Per colmare il gap con Juve e Roma, che era notevole, non bastano i nuovi giocatori: servono un enorme lavoro, mentalità e convinzione".

 

 

Perché i giovani, anche quelli più promettenti come, per esempio, Mbaye e Duncan, non riescono a trovare spazio in prima squadra?

"Giocare nell'Inter non è come giocare in una squadra medio-piccola. Altre ambizioni, altre pressioni. Importante per loro è scendere in campo con continuità: noi siamo pronti a far rientrare molti dei ragazzi che abbiamo dato in prestito. Tra i 23 convocati da Di Biagio per l'Under 21, ben 6 sono controllati dall'Inter che può riportarli a casa quando vuole. L'obiettivo per le prossime stagioni è di avere in rosa almeno 5-6 ragazzi del nostro settore giovanile".

 

 

La nuova Inter sembra più serena, col sorriso sulle labbra, più responsabilizzata dopo l'addio del gruppo storico degli argentini.

"Se ne sono andati da poco: è presto per dare un giudizio. Sono stati importanti in campo e fuori per mentalità e personalità e, ora, chi è rimasto si sente più responsabilizzato».

 

 

Domani di elegge il nuovo presidente della Federazione. Ma Thohir sa chi è Tavecchio?

"Il presidente sa dove indirizzare il proprio voto e ha già dato precise disposizioni a Fassone"

 

 

Il prossimo colpo di mercato?

"Anche se poco mediatico non escludo di rimanere così. Sì, pure con Guarin".

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Moi aussi c'est ce que je retiens. 5-6 joueurs de notre primavera qui doivent intégrer l'équipe première :icecream:

 

Bon en même temps, il y en a déjà 4 (Berni, Andreoli, Krhin et Obi) :ninja:

 

Je me trompe peut être mais je crois que l'objectif du club est d'avoir un modèle d'achat/vente comme celui de la Roma. Avoir des jeunes talentueux qui peuvent exploser et les revendre au prix fort...pour racheter d'autres jeunes talentueux.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le match ne l'était pas par contre. :ninja:

 

Il y a encore du travail à faire. Ranocchia et Kovacic doivent chauffer le banc avec ce genre de prestation.

 

A l'instant je mettrais cette équipe:

 

Handa

Nagatomo Vidic Juan Dodô

 

Medel M'vila

Hernanes

(Alvarez ou Recrue) Palacio

Icardi

 

Guarin doit rester pour qu'il y ait de la compétition au milieu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Je crois que cette défaite serait la meilleure chose qui nous soit arrivée pendant cette préparation.

 

L'absence de Kuz a été fatale. :ninja:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Icardi encore sevré de ballon dans la zona gol, c'est difficile pour lui de se mettre en valeur dans ces circonstances. En tout cas il ne rechigne pas à l'effort, c'est le premier à exercer un pressing du début à la fin, félicitation pour son attitude exemplaire sur le terrain.

 

Le retour de Palacio va faire du bien à tout le monde.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×